Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

  • Uscire dalla sfera ideologica per parlare di vaccini...

    In vista del convegno di Firenze «Libertà di cura: una scelta europea»

    Uscire dalla sfera ideologica per parlare di vaccini...

    Un'accelerazione da parte del governo del progetto per l'allargamento dell'obbligo vaccinale a un numero molto maggiore di vaccini e questo senza reali motivazioni basate su evidenze adducibili ad esempio alla meningite, che però si è rivelata un falso allarme, o al morbillo, dove i focolai sono in via di esaurimento rappresentando comunque un fenomeno ciclico in Italia e in Europa, o alla mancanza di prove circa il picco di mortalità invernale attribuito alla mancata vaccinazione per l'influenza

  • Sos biodiversità, un appello da firmare

    Manifesto in difesa della diversità biologica e umana

    Sos biodiversità, un appello da firmare

    Roberto Cazzolla Gatti, Ph.D., Biologo ambientale ed evolutivo, Professore associato di Ecologia e Biodiversità, presso Tomsk State University, in Russia, invita attraverso il sito di «Villaggio Globale», con un accorato appello, tutti i ricercatori e gli scienziati ad unirsi per stigmatizzare il pericoloso declino verso cui si muove la nostra società

    >>> Manifesto in defence of biological and human diversity <<<

  • Allo sviluppo serve un'economia consapevole

    Dal 2 al 3 giugno i «Colloqui» di Martina Franca

    Allo sviluppo serve un'economia consapevole

    Si devono fare i conti con le risorse che si stanno esaurendo, con i cambiamenti climatici e le crescenti diseguaglianze, e non si può immaginare un sistema dove ci sia un aumento continuo della produzione

  • L'Uomo di Altamura non si tocca

    Intervista a Fabio Modesti, Direttore del Parco nazionale dell'Alta Murgia

    L'Uomo di Altamura non si tocca

    La grotta di Lamalunga può essere considerata a tutti gli effetti un «monumento naturale» e come tale deve essere conservata, limitando anche l'accesso in grotta da parte degli studiosi. «Ritengo che “Ciccillo” possa essere e sia un ottimo testimonial del Parco Nazionale dell'Alta Murgia. Ottimo protagonista di campagne promozionali per il Parco, per Altamura e per l'intera Alta Murgia. A patto che non si travisi la storia ma la si racconti»

  • Il bisturi genomico che si autodistrugge

    Una ricerca del Cibio dell'Università di Trento

    Il bisturi genomico che si autodistrugge

    Una nuova molecola taglia e ripara il DNA malato e immediatamente dopo si distrugge. Contro malattie ereditarie, cancro e molte altre patologie, via libera alle terapie genetiche senza paura dei danni collaterali. Grazie al sistema messo a punto dal gruppo di ricerca guidato da Anna si evitano le complicazioni legate alla permanenza della molecola nel corpo. Una piccola grande rivoluzione in Biomedicina

Cultura

Altri articoli

Clima

Altri articoli

Politica&Ambiente

Altri articoli

Attualità

Altri articoli

Energia

Altri articoli

Territorio

Altri articoli

Trimestrale di Ecologia

In perpetuo volo

In perpetuo volo Tema: "Conquiste"

Anno XX - N. 77 – Marzo 2017 – ISSN 2039-7208