Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Attualità

Dalla biofisica più equilibrio tra sviluppo industriale e salute

La ricerca corre e sarà bene che l'Occidente e l'Italia in particolare colgano i fiori maturi del proprio giardino scientifico che rischiano l'avvelenamento sull'altare del Mercato che non dovrebbe prevalere troppo sugli interessi fondamentali della salute delle popolazioni. Le relazioni più significative su salute e ambiente

[...]

Letto 6921
0
Commenti
Leggi tutto

Campagna di crowdfunding «Che aria tira?»

Al grido di #unvisifafare si sono mossi professionisti, associazioni ma anche e soprattutto gente comune e questo per ricordare che gli inceneritori sono oggi davvero impopolari come tecnica di gestione del rifiuto e questo se si pensa che per garantire sostenibilità nella gestione bisogna lavorare in maniera sempre più consistente sulle tre R (Riduci, Riusa, Ricicla)

[...]

Letto 6110
0
Commenti
Leggi tutto
foto © A. Perrini

Sono 100 milioni i bisognosi di aiuti umanitari

Il rapporto Unfpa ricostruisce il profilo di un mondo sempre più fragile e vulnerabile, esposto a catastrofi come terremoti, inondazioni e siccità (tra il 1994 e il 2014 la siccità ha colpito un miliardo di persone, le inondazioni 2,5 miliardi di persone), ma anche a guerre e conflitti, oggi un miliardo di persone vive in aree coinvolte da un conflitto. Nel 2014, in tutto il mondo, il numero dei rifugiati e degli sfollati all'interno dei [...]

Letto 5532
0
Commenti
Leggi tutto

Agricoltura, regole e ambiente... si può

Il mondo agricolo troppo spesso è lasciato all'improvvisazione di chi possiede il pezzo di terra e chi ci lavora dentro fatica per ottenere visibilità e dignità giuridica. Basti pensare al triste fenomeno, non solo meridionale, del caporalato. L'agricoltura è una risorsa indispensabile per la realtà economica del sud Italia che, però, deve e può essere gestita in maniera più strategica, grazie anche all'esistenza di tutta una rete legislativa che fa da supporto al settore, ma [...]

Letto 5266
0
Commenti
Leggi tutto

Ciao Prof, mancherai molto alla scienza e a chi ti ha conosciuto

Non erano due semplici ore d'insegnamento di una materia. Erano due ore di esplorazione dello scibile umano. C'era la scienza, ma anche l'arte, la filosofia, persino la religione che lui non sopportava, perché andava contro quel raziocinio, contro quella laicità propri della conoscenza. Parlava, al nostro striminzito gruppo di studenti della facoltà di Biologia ambientale ed evolutiva, di evoluzione umana, ma in questo rientravano la meccanica quantistica, la geometria frattale, i film di Chaplin, l'architettura [...]

Letto 8907
0
Commenti
Leggi tutto

I problemi della decadenza biofisica del cervello

Il grande contributo a queste ricerche del prof. Gianni Degli Antoni, padre dell?Informatica italiana, che negli ultimi 15 anni ha dato contributi allo sviluppo della bioinformatica patrocinando il ciclo di Coherence che ha raccolto i contributi interdisciplinari di parti importanti della scienza italiana e mondiale

[...]

Letto 5181
0
Commenti
Leggi tutto

Altra cattura di pesce palla maculato nei nostri mari

La specie tossica raggiunge le coste della Calabria ed è stata catturata nelle acque vibonesi, nel Comune di Briatico. La tossina mantiene il suo effetto anche dopo la cottura. Il pesce palla maculato, entrato in Mediterraneo dal Canale di Suez nel 2003, è stato responsabile di severe intossicazioni alimentari

[...]

Letto 3931
0
Commenti
Leggi tutto

Popolazione, deposito oli... una convivenza impossibile

Questo incidente per la quantità di greggio fuoruscita dall?oleodotto e che ha interessato il rio Penego prima, poi il Fegino e il Torrente Polcevera, risulta tra i più gravi di questi ultimi anni. Ancora una volta in primo piano il problema della convivenza tra gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante, come i depositi di oli minerali Iplom di Fegino, e la popolazione locale

[...]

Letto 5058
0
Commenti
Leggi tutto