Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Anteprima dell'articolo

Solo gli utenti registrati possono visualizzare questo articolo.

Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Registrati!

Il volume «Migrazioni e integrazioni nell'Italia di oggi», curato da Corrado Bonifazi

Inevitabile il cammino verso una società multietnica

Gli sbarchi degli immigrati sono in calo, le emigrazioni degli italiani sono triplicate, un quinto dei bambini nel nostro Paese nasce da madre straniera. Sono alcuni dati raccolti nel volume del direttore dell'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Cnr. A livello globale, l'aumento demografico e di popolazione lavorativa si contrappone al calo europeo e italiano

Tra il 2014 e il 2016 sono sbarcati in Italia dai 153mila ai 181mila immigrati: cifra ridimensionata nell'ottobre 2017 a 112mila unità. Sempre più rilevante invece l'impatto demografico della popolazione immigrata nel nostro Paese: un quinto dei nati in Italia ha la madre straniera. Ma cresce anche l'emigrazione degli italiani: le partenze verso l'estero sono quasi triplicate tra il 2008 e il 2016. A restituire un quadro dei flussi migratori e dell'integrazione degli stranieri è il volume «Migrazioni e integrazioni nell'Italia di oggi» curato da Corrado Bonifazi, direttore dell'Istituto di ricerche sulla popolazione e le politiche sociali del Consiglio nazionale [...]

(Fonte Cnr)

Anteprima dell'articolo

Solo gli utenti registrati possono visualizzare questo articolo.

Se non sei ancora registrato, cosa aspetti? Registrati!

Tags: