Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Energia

Gas verso i massimi nel mix energetico (38%) e rinnovabili in calo (-7%)

Peggiora l'indice Ispred (-17%) per sicurezza, prezzi e decarbonizzazione. «Il nuovo peggioramento è legato in particolare all'aumento delle emissioni, il terzo consecutivo dopo il +5% del IV trimestre 2016 e il +2,5% del I trimestre 2017. In questo scenario gli obiettivi europei di riduzione dei gas serra al 2020 restano comunque a portata di mano, ma il cambiamento della traiettoria di decarbonizzazione a partire dal 2015 rende più problematico il raggiungimento degli obiettivi al 2030»

[...]

Letto 631
0
Commenti
Leggi tutto

A rischio la salute e le risorse naturali della Val d'Agri

Avviare subito dismissione e riconversione produttiva. La Val d'Agri ha dato molto in questi anni, merita un'opportunità di riscatto capace di mettere a valore le sue potenzialità, senza subire ulteriori violenze per il suo territorio, la sua identità e la sua popolazione

[...]

Letto 1174
0
Commenti
Leggi tutto

Enea, 572 assunzioni e 51 milioni di investimenti

Testa: si apre una nuova stagione, completare il rilancio dell'Agenzia. Il Piano, disponibile sul sito si focalizza sulle diverse attività di ricerca, soprattutto applicata in settori quali le fonti rinnovabili (solare 2.0), robotica, smart grid, mobilità sostenibile, batterie, sistemi di ricarica rapida e wireless, sensori ed etichette intelligenti, ma anche materiali rari, tutela del patrimonio culturale, cura della salute e tracciabilità degli alimenti

[...]

Letto 3432
0
Commenti
Leggi tutto

La Pubblica amministrazione rallenta l'efficienza energetica

«Il nostro Paese, nel suo complesso, presenta un buon livello di efficienza energetica, soprattutto nel settore industriale, mentre per la Pa è necessario un vero salto di qualità. I consumi degli immobili della Pa risultano più elevati della media nazionale e ciò rende critico il rispetto della Direttiva sulle prestazioni energetiche degli edifici nel caso di nuove costruzioni o di riqualificazioni importanti (deep renovation), in vigore dal 2019 per gli edifici pubblici»

[...]

Letto 4157
0
Commenti
Leggi tutto

Perché scegliere il fotovoltaico a concentrazione

Cos'è e come funziona. I vantaggi. Quanto costa. È consigliabile valutare più proposte da professionisti del settore; ad esempio confrontando gratuitamente preventivi online su siti web come Fazland, che compilando una semplice richiesta di preventivo sul sito web o con l'applicazione per smartphone, offre la possibilità mettersi in contattato con aziende nelle vicinanze

[...]

Letto 7757
0
Commenti
Leggi tutto

Mega impianto Energas a Manfredonia

Il 13 aprile si conclude il procedimento dell'opera contestata. Lipu: «Si rischia una nuova Tap, il Mise non conceda autorizzazioni». Un grande impianto industriale con opere annesse, caratterizzato da rischio di incidente rilevante e che, se realizzato, stravolgerebbe un sito della rete Natura 2000 e comprometterebbe un pezzo del Parco nazionale del Gargano

[...]

Letto 7716
0
Commenti
Leggi tutto

Trivelle entro 12 miglia, il governo aggira il divieto

Per le tre associazioni ambientaliste è gravissimo che il governo proceda in questo modo su una questione così delicata, escludendo il Parlamento e non tenendo minimamente conto della volontà chiarissima espressa da 15 milioni di italiani nonostante il mancato raggiungimento del quorum al referendum contro 

[...]

Letto 7733
0
Commenti
Leggi tutto

Bocciato, carente, inquinante e in parte non autorizzato

Non è un tubo interrato, inadempiente in alcuni punti secondo Ispra e Arpa Puglia. Inoltre Arpa Puglia afferma che lo studio della Tap è carente nella valutazione degli effetti sanitari dell'inquinamento atmosferico riconducibile agli inquinanti PM10, Monossido di Carbonio, Ossido e Biossido di Azoto emessi sia nella fase del cantiere sia in quella di esercizio

[...]

Letto 7864
0
Commenti
Leggi tutto

Perché dobbiamo dire addio al carbone

«Italia ed Europa siano protagoniste della chiusura con il carbone. Primo passo indispensabile per attuare accordo Parigi». Alla vigilia del G7 energia a presidenza italiana e della bozza di strategia energetica nazionale, le proposte per l'uscita del nostro paese dal carbone

[...]

Letto 7564
0
Commenti
Leggi tutto