Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Energia

Il Solare è un'energia matura

Le prospettive aperte dalla rivoluzione energetica solare analizzate dal Cnr in uno studio pubblicato su Energy Science & Engineering. Il fotovoltaico vale 200 gigawatt di elettricità, pari al fabbisogno annuo dell'Italia e al 10% della generazione globale, restituisce da 10 a 50 volte l'energia impiegata nella costruzione degli impianti, che con una superficie inferiore allo 0,6% coprirebbero il fabbisogno Ue. E l'Italia è all'avanguardia nella tecnologia fotovoltaica sin dall'impianto di Vulcano del 1984

[...]

Letto 2958
0
Commenti
Leggi tutto

Sì alla Shell nello Jonio

Il governo Renzi non sente ragioni e autorizza le ricerche della Shell nel Mar Jonio. Secondo la Ola quanto sta accadendo è solo l'inizio di quanto potrà accadere in futuro con la petrolizzazione dell'intera regione. Dimostra che da solo il referendum proposto dalle 10 Regioni sull'abolizione di parte dell'articolo 38 della legge sblocca Italia e delle norme del decreto sviluppo non sono sufficienti. Contro i due provvedimenti è possibile ricorrere al Tar

[...]

Letto 2858
0
Commenti
Leggi tutto

Greenpeace: un futuro 100% rinnovabile è possibile

Secondo lo scenario 2015 entro quindici anni la quota di rinnovabili elettriche a livello mondiale potrebbe triplicare, passando dall'attuale 21% al 64% e questo aumento consentirebbe di diminuire le emissioni da 30 giga tonnellate annue a 20 giga tonnellate entro il 2030, anche tenendo conto del rapido sviluppo di nazioni come Brasile, Cina e India

[...]

Letto 2113
0
Commenti
Leggi tutto

Un flop i piani fossili della Croazia

«Ormai resta solo Renzi a volere le trivelle nei nostri mari». Negli ultimi mesi alcune delle aziende che avevano avuto in concessione dieci delle ventinove aree in cui è suddiviso il piano croato hanno fatto marcia indietro

[...]

Letto 2068
0
Commenti
Leggi tutto

I No Triv alla Fiera del Levante di Bari

Lo scempio si abbatterebbe non solo su alcuni dei luoghi più belli e a maggiore vocazione turistica (le Isole Tremiti, Polignano a Mare, Monopoli e l'alto Salento) ma anche più fragili, come Taranto, oggetto da troppi anni di una devastazione ambientale dovuta al capitale

[...]

Letto 1924
0
Commenti
Leggi tutto

Arrivano i Led a basso costo

«I ricercatori impegnati nello studio hanno lavorato per circa tre anni sulla possibilità di utilizzo di nuovi materiali. Altri gruppi stanno lavorando per migliorare i Led ma hanno bisogno di più strati di materiali che rende più costosa l'elaborazione. Noi siamo in grado di utilizzare un unico strato»

[...]

Letto 1789
0
Commenti
Leggi tutto

Il popolo No Triv accelera

Particolarmente colpite dalle attività di ricerca sarebbero il Molise (le Isole Tremiti e Termoli), l'Abruzzo (Vasto, San Vito Chietino, Ortona, Francavilla al Mare), la Regione Marche (Pedaso, Cupra Marittima, Senigallia, Fano) e la Puglia (in special modo Otranto)

[...]

Letto 1887
0
Commenti
Leggi tutto

Oltre 7,7 milioni gli occupati nelle rinnovabili

I 10 paesi, nel mondo, con maggiori posti di lavoro nell'ambito delle energie rinnovabili sono: Cina, Brasile, Stati Uniti, India, Germania, Indonesia, Giappone, Francia, Bangladesh e Colombia. In Ue rallentamento per la crisi pur tuttavia la Germania rimane il paese europeo con il più alto numero di occupati in assoluto nel settore. Un valore più che doppio di quello che si ha in Francia, che a sua volta è sensibilmente maggiore rispetto a Gran Bretagna, [...]

Letto 2021
0
Commenti
Leggi tutto

Due compagnie rinunciano a trivellare l'Adriatico

Greenpeace annuncia che le compagnie petrolifere rinunciano a 7 delle 10 concessioni in Croazia e si tratta dell'austriaca Omv e della statunitense Marathon Oil. La motivazione ufficiale è che non è stata ancora risolta la disputa sui confini marittimi tra Croazia e Montenegro. Ma l'associazione ambientale ritiene che le ragioni siano ben altre

[...]

Letto 2342
0
Commenti
Leggi tutto

Salvare le piccole isole con il solare

Le isole minori italiane oggi producono la quasi totalità della loro energia con generatori diesel inquinanti e costosi. Una scelta che i cittadini italiani pagano in bolletta con oltre 60 milioni di euro l'anno. Grazie all'efficienza energetica e alle rinnovabili queste isole potrebbero abbandonare per sempre il petrolio, e soddisfare interamente la propria domanda di energia in modo pulito

[...]

Letto 2376
0
Commenti
Leggi tutto