Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Territorio

foto di V. De Palmis

Sul Golfo di Taranto l’attenzione della ricerca

L'ing. Diana De Padova ha presentato l'attività svolta dal gruppo di ricerca del prof. Michele Mossa, attività che consiste nell'utilizzare modelli matematici per prevedere la circolazione marina, la messa in sospensione o la sedimentazione di particelle inquinate in mare, la diffusione di inquinanti al fine di fornire delle mappe di rischio di ausilio al sistema di monitoraggio dell'ambiente marino e di supporto alla valutazione di possibili tipi di azione/intervento

[...]

Letto 2578
0
Commenti
Leggi tutto

Frana di Stigliano, avviate le attività di mitigazione e contenimento

L'intervento di 5 milioni di euro è finanziato nell'ambito dell'accordo quadro stipulato nel dicembre 2016 tra Regione Basilicata e ministero dell'Ambiente. La Regione ha, inoltre, richiesto dichiarazione dello stato di emergenza per il Comune di Stigliano. Nominato commissario il presidente dell'Ordine dei geologi di Basilicata

[...]

Letto 2747
0
Commenti
Leggi tutto

Valtellina 30 anni dopo

Nonostante siano stati fatti passi avanti per raggiungere l'obiettivo di una soddisfacente prevenzione del rischio idrogeologico mancano ancora parecchi tasselli come la mancanza di diffusione sul territorio di un'adeguata cultura geologica, di competenze tecniche negli Enti locali, di una strategia coordinata della prevenzione, di controlli sull'applicazione delle norme di governo del territorio e, in qualche caso, della stessa volontà di rispettare le regole

[...]

Letto 3045
0
Commenti
Leggi tutto

Confronti interlaboratorio per garantire la qualità dei dati

Un documento che vede nella prima parte tracciare l'inquadramento normativo e il processo temporale che hanno portato allo sviluppo di procedure e di approcci di elaborazione statistica adatti a questa componente biologica e poi a seguire l'analisi di due distinte procedure tecniche, sviluppate dall'Agenzia regionale per la protezione ambientale (Arpa) Emilia-Romagna e il Centro italiano studi di biologia (Cisba), in collaborazione con Ispra ed Arpa Lombardia

[...]

Letto 2847
0
Commenti
Leggi tutto

Il mondo sommerso di Venezia

Realizzato il primo rilievo batimetrico dettagliato della Laguna. Il lavoro evidenzia l'impatto dell'uomo sulla morfologia dei canali e mette a disposizione della comunità scientifica i dati sulle caratteristiche fisico-chimiche dei fondali. Lo studio pubblicato su «Scientific Data»

[...]

Letto 3146
0
Commenti
Leggi tutto

Turismo e ambiente binomio inscindibile

Il concetto di sostenibilità, non solo ambientale, ma in tutte le sue diverse accezioni, rappresenta uno dei tre principi trasversali sui quali è stato disegnato l'intero sistema delle strategie, degli obiettivi e degli interventi del Piano Strategico del Turismo che, in sintesi, intende rilanciare la leadership dell'Italia sul mercato turistico, accrescendo il contributo del turismo al benessere economico, sociale e sostenibile del proprio territorio

[...]

Letto 3053
0
Commenti
Leggi tutto

Ecco i comuni che... rischiano

È on line la mappa dei rischi dei comuni italiani e presenta variabili e indicatori di qualità con dettaglio comunale sui rischi di esposizione a terremoti, eruzioni vulcaniche, frane e alluvioni. Per ciascun Comune i dati sul rischio sismico, idrogeologico e, per alcuni, vulcanico, sono corredati da informazioni demografiche, abitative, territoriali e geografiche

[...]

Letto 2873
0
Commenti
Leggi tutto

L'Etna e i «dicchi», aiuto per capire le eruzioni

Un nuovo approccio per predire lo sviluppo e la propagazione delle fessure eruttive grazie all'analisi delle deformazioni prodotte e la sismicità rilasciata. A dirlo uno studio firmato Ingv, pubblicato su «Geophysical Research Letters» dell'American Geophysical Union

>> Abstract <<

[...]

Letto 2201
0
Commenti
Leggi tutto

Le case crollano perché l'Eden non esiste

L'ultimo evento sismico che ha interessato l'Italia, causando numerose vittime, ha aperto un dibattito a livello scientifico sugli aspetti legati all'interferenza tra tettonica e vulcanesimo, alla determinazione della posizione e profondità dell'ipocentro, alla necessità di potenziare la rete sismica nazionale realizzando nuove stazioni sulle isole, all'uso di modelli di velocità da variare e validare per le diverse zone sismiche

[...]

Letto 3440
0
Commenti
Leggi tutto
foto di Massimo Marracci

Fermare l'attività venatoria in Italia

I dati meteoclimatici indicano che il 2017 è stato caratterizzato, già a partire dagli inizi dell'anno, da una situazione meteorologica decisamente critica, caratterizzata da temperature massime assai elevate e prolungati periodi di siccità, che ha determinato in tutta Italia una situazione accentuata di stress in molti ecosistemi

[...]

Letto 2546
0
Commenti
Leggi tutto