Villaggio Globale

Villaggio Globale, mediante un sistema di articoli connessi fra loro e scritti da scienziati, docenti universitari o da divulgatori specializzati, affronta su argomenti monotematici i problemi che preoccupano l’attuale società e stanno mettendo in pericolo la vivibilità delle generazioni future.

Territorio

Consumo del suolo, far presto la legge

L'Ibimet-Cnr pubblica l'e-book «Il consumo di suolo: strumenti per un dialogo», che raccoglie gli atti del convegno organizzato dal Cnr per discutere delle criticità delineate nel rapporto Ispra e del disegno di legge sull'uso del suolo ora in discussione alla Camera. Si calcola che il 20% della fascia costiera italiana sia ormai perso, in una cementificazione che non ha risparmiato neanche 34.000 ettari di aree protette e zone a rischio idrogeologico

[...]

Letto 2592
0
Commenti
Leggi tutto

E i comuni continuano a non avere i geologi

Un territorio, l'Italia, sfigurato dove si continua a sottovalutare il rischio idrogeologico in regioni come la Calabria, regione che detiene il primato di alluvioni e considerata per intero ad elevato o ad altissimo rischio idrogeologico

[...]

Letto 2491
0
Commenti
Leggi tutto

Viterbese, i noccioleti soffocano la biodiversità

Per alcuni abitanti della zona le coltivazioni sono una benedizione, per altri è invece una maledizione poiché vengono usati ed abusati pesticidi e diserbanti, che minacciano la salute degli animali e delle persone. Passeracei ed altri uccelli stanziali sono fortemente diminuiti perché avvelenati e stanno scomparendo api ed altri insetti impollinatori. Prezzi alle stelle impediscono la nascita di un'agricoltura alternativa

[...]

Letto 2315
0
Commenti
Leggi tutto

Grotte di Castellana, mettere d'accordo turismo e conservazione

Pensare ad una «preservazione sostenibile» delle Grotte «per la quale occorre la sinergia necessaria tra amministrazione e scienza per continuare a conservare il bene ambientale ovvero il ritorno ad un progetto che, ispirato da conoscenza e cultura, sostenga e tuteli il valore del meraviglioso bene ambientale che le Grotte di Castellana rappresentano»

[...]

Letto 1915
0
Commenti
Leggi tutto

Sos per le Grotte di Castellana

Tutte le grotte sono luoghi vivi, sono un habitat delicatissimo e prezioso che va conosciuto e gestito scientificamente. In quelle di Castellana si aggrava la lampenflora, aumentano le deturpazioni dei turisti, manca un Comitato tecnico scientifico, mancano studi scientifici che individuino o riconsiderino le scelte di intervento e tutto nell'assenza di Regione, geologi, speleologi...

[...]

Letto 2235
0
Commenti
Leggi tutto

A rischio il Bosco di Sant'Antonio a Pescocostanzo

Il particolare pregio naturalistico dell'area è stato messo in seria discussione da una sentenza del 12 febbraio 2015, nella quale il Commissario Regionale agli usi civici ha dichiarato nulli i vincoli del Parco considerandoli illegittimi e mettendo in dubbio il Piano del Parco

[...]

Letto 1922
0
Commenti
Leggi tutto

Dissesti idrogeologici, la Puglia in forte ritardo

La cartografia geologica della Regione Puglia in scala 1:50.000 è in fase di stallo e solo il 20% circa del territorio pugliese possiede una cartografia geologica aggiornata. Molti comuni si sono dotati del Piano di emergenza ma pochi sono adeguati; solo pochi comuni hanno programmato la corretta informazione e solo alcuni hanno iniziato a fare le esercitazioni. In Puglia è rara la figura del geologo nella pianta organica degli enti. Proposti il «geologo di zona» [...]

Letto 2088
0
Commenti
Leggi tutto

Ma l'acqua è un bene comune?

La questione del diritto umano all'acqua, in Puglia, non risulta né rispettato e né garantito e quello che doveva essere un punto di svolta nella gestione del servizio, stiamo parlando del referendum del 12 e 13 Giugno 2011, si è tradotto in un nulla di fatto andando a far registrare, al contrario, diversi campanelli d'allarme. Molti gli interrogativi sulla qualità dell'acqua proveniente da Pertusillo

[...]

Letto 2078
0
Commenti
Leggi tutto